Rivivere i fasti di un cinema che non c’è più oppure scoprire un cinema che non si è mai potuto ammirare ora è possibile: Fellini torna nelle sale cinematografiche con 5 capolavori restaurati.

Il merito di un’iniziativa così importante va all’impegno congiunto di Cineteca di Bologna, Csc-Cineteca Nazionale e Istituto Luce-Cinecittà (in collaborazione con Rti-Mediaset e Cristaldifilm), per celebrare il centenario della nascita del regista, che cadrà il 20 gennaio.

Da lunedì 13 gennaio sarà dunque possibile vedere sul grande schermo: Lo sceicco bianco, I vitelloni, La dolce vita, 8½, e Amarcord.

I cinque restauri saranno disponibili per tutto il 2020 e il calendario aggiornato sarà consultabile al link distribuzione.ilcinemaritrovato.it/fellini-100.