Scripta_Chi_Siamo_Photo

Cos’è Scripta?

Scripta nasce come un piccolo embrione di idee e pensieri. Un feto di ipotesi. Un nodulo prismatico di visioni sviluppatesi in potenza. Un veicolo che al tempo stesso è anche approdo, porto sicuro per tutti coloro che sognano di scrittura.

Veicolo perché si pone come obiettivo principe quello di divulgare, diffondere ed esprimere la scrittura e tutto ciò che le vortica attorno. Perché, se essa è di fatto riconosciuta come una delle manifestazioni di pensiero più antiche della storia dell’uomo, lo si deve soprattutto alla sua incredibile poliedricità di argomenti ed esperienze. La scrittura rappresenta la base di ogni cosa, il primo mattone per la costruzione di un qualunque progetto. Che sia di arte, di letteratura, di attualità, di fotografia, di cinema, tutto ha sempre inizio dalla scrittura. Ed è proprio questo il concetto che vorremmo condividere con voi e che ci impegneremo a portare avanti, discutendone con autori e utenti all’interno di una calda locanda virtuale.

Se dovessimo racchiudere la nostra ideologia in poche “parole d’ordine” sarebbero di sicuro queste:

  • Scrittura.
  • Ricerca.
  • Passione.
  • Confronto.
  • Divulgazione.
  • Condivisione.

In Breve

Messo su come progetto nell’estate del 2017, all’attivo online solo dall’ottobre dello stesso anno, Scripta Blog si presenta come un portale in cui discutere di scrittura creativa e di narrativa di genere. Il blog ed il suo staff, inoltre, promuovono la lettura e la divulgazione letteraria su vari livelli. La “Mission” del sito, potremmo dire, è quella di scovare e aggregare aspiranti scrittori in giro per l’internet, in modo da fornire loro gli strumenti adeguati ad un primo accesso nel mondo dello storytelling. Strumenti che si presentano sotto forma di rubriche di articoli, tutorial e vlog dedicati ai pilastri portanti della narrativa, come la caratterizzazione dei personaggi o l’analisi delle figure archetipiche teorizzate da Jung e da Vogler successivamente, fino ad arrivare al processo di Worldbuilding e all’analisi di differenti forme e stili narrativi. Inoltre, Scripta si pone come obiettivo quello di creare nel tempo una community che sia salda e unita, anche attraverso i nostri canali social esterni, come la relativa pagina Facebook, la pagina Instagram, il profilo Wattpad ed il canale YouTube dedicato. Oltre a questo, Scripta mette a disposizione il suo spazio per diffondere e pubblicare i racconti e le opere originali e inedite degli autori con cui sceglie di collaborare, con l’obiettivo di permettere agli aspiranti scrittori di cimentarsi, per la prima volta, in un confronto diretto con il pubblico, entro un ambiente tutelato e protetto. Creare quella che è, a tutti gli effetti, vuole essere una sorta di “Beta Testing” della scrittura, un campo d’addestramento, un primo confronto per chi si vuole affacciare per la prima volta a questo mondo, o che semplicemente vuole mettere le proprie opere a disposizione dei lettori, per ricavarne consigli e critiche (sempre utili).

Per il futuro, Scripta ha intenzione di offrire, inoltre, un servizio di Beta Reading semiprofessionista, ma di questo ne saprete meglio più avanti nel tempo!

Il Team di Scripta Blog

La Redazione

Tiziano Ottaviani

La mente dietro al progetto Scripta. Appassionato di cinema, fumetto, letteratura e scrittura creativa. Scrittore e fotografo freelancer, si diletta nell’inventare storie e nel creare mondi da quando ne ha memoria. Da semplici giochi in compagnia degli inseparabili amici d’infanzia, verso lunghe campagne nell’onnipresente Dungeons and Dragons, passando per racconti, poesie, articoli e saggi per concorsi. Diplomatosi in regia cinematografica e sceneggiatura presso la Nuova Università del Cinema e della Televisione a Cinecittà nel biennio 2010/2012 esordisce con alcuni corti e spot pubblicitari, scegliendo di continuare quel percorso di arti visive anche attraverso la fotografia. Nel maggio del 2015 ha iniziato la stesura del suo primo romanzo fantasy “Saga: La Ragazza di Woodenvale”, pubblicato in beta su Scripta Blog e su altri portali di divulgazione letteraria.

Pietro Sgherzi

Giovane laureando in Archeologia e studioso di usi e costumi di civiltà antiche, principalmente di epoca Altomedievale. Lettore passionale ed accanito divoratore di romanzi fantasy,  da quando ha iniziato a dilettarsi nella scrittura, si è scoperto particolarmente affine nella creazione di ambientazioni e nello sviluppo di “multiversi narrativi”. Nel biennio 2014/2015 ha collaborato attivamente allo sviluppo di due distinte ambientazioni fantastiche, narrate nei romanzi di altrettanti scrittori esordienti. Da appassionato del genere che si rispetti, ha dedicato gran parte dei suoi studi alla lettura, alla comprensione e alla analisi delle opere di J.R.R. Tolkien, studiandone la filologica, la mitologia dietro alla fantasia e lo sviluppo del suo pensiero creativo attraverso i suoi scritti ed i suoi racconti. Attualmente impegnato come “Buddy Coach” per alcuni scrittori esordienti su Wattpad e su altre piattaforme di divulgazione letteraria.

Gli Articolisti

Scripta_Jessica_Sanguettoli_fotoJessica Sanguettoli

Proveniente da studi d’arte, di recitazione e di fotografia, si dedica anima e corpo alla scrittura creativa da diversi anni. Dopo un piccolo esperimento a quattro mani all’età di soli quindici anni, comincia a gettare le basi per un proprio progetto personale. Nasce così “Predatori”, il suo esordio fantasy ispirato allo stile lessicale di Valerio Massimo Manfredi e alle atmosfere del romanzo storico in generale. Un lavoro che la tiene impegnata per ben otto anni e che, dopo essere stato accantonato per diverso tempo, viene ripreso solo recentemente. Appassionata di storia dell’arte e delle religioni, amante dell’esoterismo, della psicologia e della filosofia. Passioni che coltiva quotidianamente, in parallelo al suo attuale impiego lavorativo. Amante del pensiero creativo, progetta un avvenire in cui la scrittura non si confà solo al raccontare storie, ma soprattutto a raccontare se stessa, a condividere, a dare energia e ispirazione a chi, come lei, un giorno vorrà intraprendere lo stesso, meraviglioso cammino

Liliana Costa

Scrittrice e articolista freelancer, collabora dal 2015 con alcune testate giornalistiche online. Si dedica alla stesura di pezzi per il web e al copywriting già da diversi anni. Gli studi classici e umanistici l’hanno portata ad approfondire la conoscenza degli autori delle antiche civiltà mediterranee, nonché del folklore, dei miti e delle fiabe tradizionali siciliane. Lettrice compulsiva e sognatrice, appassionata di fumetti, cinema e fotografia, si diverte a inventare storie da sempre. Per un periodo di tempo è stata impegnata, sotto vari pseudonimi, nella stesura di racconti fantastici su diversi blog e forum GDR dedicati. È attualmente assorbita nella revisione del suo romanzo d’esordio, “Zeyd”, Dark Fantasy contaminato dagli elementi della sua terra, nato e condiviso nella rete, nonché nella creazione di storie a quattro mani assieme ad altri autori emergenti.

Vittorio Grimaldi

Diplomato presso il Liceo Classico “A. Casardi” di Barletta, attualmente è laureando in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Appassionato ed esperto di folklore e mitologia, gestisce dal 2013 il canale youtube a tale materia dedicato “Mitologicamente”, ma la sua più grande passione è la scrittura.
Nipote e figlio d’arte, è ufficialmente Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia dal 2014, avendo ricoperto il ruolo di Direttore Editoriale e di cronista ed opinionista politico per un giornale della sua città.
Fin da piccolo ha sempre amato leggere, cominciando con “L’Iliade e l’Odissea per Bambini” (da qui l’amore per il mito) per poi appassionarsi al genere fantasy, nel quale si impegna anche nello scrivere le sue prime storie.
Ha portato a compimento la sua prima opera matura, “Il Destino della Chiave”, alcuni anni fa ed attualmente è impegnato nello scrivere un secondo romanzo, “Il sigillo degli Avatar”, e una raccolta di racconti a tema mitologico sull’onda della sua attività di youtuber, che lo porta a scrivere saltuariamente brevi racconti sempre a stampo mitologico da riadattare in video.

Rebecca Federigi

Cresce a cartoni animati Disney, documentari naturalistici, e assillando la madre affinché le racconti le storie di Stephen King. Decide di diventare scrittrice quando si imbatte in Jo March di Piccole Donne, prima nel film del 1949, poi nel romanzo che divora appena impara a leggere. Nello stesso periodo, inizia la storia d’amore con il settimanale Topolino. Cresce leggendo, scrivendo, e appassionandosi di cinema. Alle medie conosce l’Arte, rimanendo folgorata dai maestri del Rinascimento, e gli studi linguistici successivi le aprono la possibilità di leggere e visionare opere in lingua originale, facendola innamorare del potere della parola e delle sue numerosissime sfumature. Si laurea quindi in “Lingue e Letterature Straniere”, sostenendo una tesi sullo stile di annotazione di Leonardo da Vinci e del suo “eccetera”. Ossessionata dall’unione di parole e immagini, al momento è impegnata nella stesura di “Fiori di Vetro”: romanzo d’esordio d’avventura, vuole evocare la narrativa di genere alla vecchia maniera, con il supporto di una sceneggiatura dal sapore cinematografico e imaginifico; attualmente è in pubblicazione su Wattpad.

Gli Autori

  • Leonardo Iacono
  • Giada di Santo
  • Remo Santilli
  • Stephanie Dupont
  • Matteo Paniccia
  • Francesco Baldini
  • Marco Astegiano
  • Liliana Costa
  • Rebecca Federigi
  • Jessica Sanguettoli
  • Vittorio Grimaldi

Conclusioni.

Va ricordato, che Scripta è un blog creato da appassionati che vuole a parlare ad altri appassionati, mediante i mezzi e le metodologie più consone a quelle dei nostri tempi, il tutto svolto nel reciproco rispetto delle opinioni e dei ruoli di ognuno. Ci auguriamo, quindi, che tu utente, viaggiatore, scrittore, aspirante, esordiente, sognatore, lettore, appassionato, possa godere di una fantastica esperienza qui sul nostro portale, come lo staff vorrebbe che fosse!
Detto questo, ti auguriamo una buona permanenza ed una buona lettura! 🙂

Gli uomini che hanno una tempestosa vita interiore e non cercano sfogo o nei discorsi o nella scrittura, sono semplicemente uomini che non hanno una tempestosa vita interiore.

Cesare Pavese.

Per ulteriori informazioni sulle norme e sul corretto comportamento da mantenere sul sito, date un’occhiata alle nostre Condizioni Generali.