Canale TV per i Simpson: l’idea della Fox per i 30 anni della serie. Una delle serie televisive più amate da adolescenti e non solo, avrà un canale tutto per sé.

Il modo migliore per festeggiare i 30 anni dal primo episodio in Italia e in attesa della 25^ serie (sempre nel nostro paese).

Le avventure di Homer e famiglia infatti fino al 2 maggio sono visibili su Fox+1 (Sky, 113).

Una vera e propria maratona in giallo no stop che ripercorrerà i migliori momenti della famiglia più amata d’America.

Il punto più alto sarà la messa in onda dei primi 4 episodi della venticinquesima stagione alle 21.50 di giovedì 2 maggio su Fox (Sky, 112).

Fra gli episodi imperdibili quello in cui Homer si risveglia in un mondo interamente costruito con i Lego, il cui titolo è Mattoncino come me ed è il 550° episodio della serie (ventesimo di questa stagione).

Una festa tutta televisiva che vedrà la partecipazione di grandi personaggi del calibro di

  • Lisa Kudrow,
  • Jerry Springer,
  • Alec Baldwin,
  • Ron Howard,
  • Cyndi Lauper,
  • Elton John.

Una serie dunque, quella della famiglia Simpson, che inizia dalla matita del fumettista Matt Groening nel 1987 per la Fox Broadcasting Company.

La serie è una parodia satirica della società e dello stile di vita statunitense, impersonificati dalla famiglia Simpson.

Famiglia composta da Homer e Marge e dai loro tre figli Bart, Lisa e Maggie che hanno numerosi rapporti con gli altri diversi da loro.

Ambientato in una cittadina statunitense chiamata Springfield, il cartone tratta in chiave umoristica molti aspetti della condizione umana, tra cui la cultura, la società e la stessa televisione.

Un successo cominciato così e mai terminato che, anzi, ha avuto un punto alto di successo nel 2007 quando ne fu tratto un lungometraggio, intitolato I Simpson – Il film uscito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Foto: TV Zap