La chiesa ha sempre dato la caccia a chi praticava la magia, definendoli sbagliati, abomini, sacrileghi. I maghi, gli stregoni, i druidi, le streghe, gli evocatori, le guaritrici… tutti loro sono morti o si nascondono al meglio delle loro capacità. Gli Arser, una volta, erano gli “obiettivi” più ricercati, ma sono tutti morti da diversi secoli.
Sì, come no…
In aria c’è odore di cambiamento: due Arkani, uno stregone ed un mago, si risveglieranno domani, a mezzogiorno, e la mia profezia sta per avverarsi: la guerra sta per finire, ed è destinata a farlo entro la prossima luna piena. Che siano i draghi o le fate, qualcuno accompagnerà il Dimenticato fino alle rovine della vecchia accademia, dove avverrà l’ultima battaglia.
Colui che non voleva nuocere tornerà sui propri passi, accompagnato dalla sua famiglia. E temo, purtroppo, di essere proprio io quel ‘colui’.

– Dagli appunti del Mistico, pagine dell’Ars Arkana.

Una storia fatta di magia, amore, coraggio e qualche pessima battuta qua e là.
Una storia fatta di paura e di misteri, di oscure domande e scomode risposte.
Perché tutto finirà a Kaminesh, sia che vinca il bene o che vinca il male.

Adesso avete un po’ di voglia di voltare pagina, eh?

GENERE: FANTASY.
Opera originale di Max Casagrande, attualmente in corso, tutti i diritti sono riservati. Original Cover Art By: Alyn Spiller