Belle notizie per il cinema italiano: il film di Alessandro Siani Il giorno più bello del mondo è la migliore pellicola al debutto del 2019.

Il film infatti si aggiudica il terzo posto del podio con oltre 324 mila euro, e il secondo piazzamento come numero di spettatori in sala (48.517) nel primo giorno di uscita.

Per l’attore napoletano si tratta della quarta opera da regista dopo Il principe abusivo, Si accettano miracoli e Mister Felicità.

Nella carriera di Siani inoltre c’è spazio anche per l’Abruzzo: a Pescara infatti nel 2014 ha ricevuto un premio speciale durante la 41ª edizione dei Premi Flaiano.