Un grande protagonista del cinema italiano e non solo: Alberto Sordi, indimenticabile artefice di tanti capolavori del grande schermo verrà omaggiato con un film in uscita a febbraio.

A 100 anni dalla sua nascita, il 24, 25 e 26 arriva Permette? Alberto Sordi (distribuito grazie ad Altre Storie) un film con la regia di Luca Manfredi che racconta le origini di una leggenda del cinema italiano.

A vestire i panni dell’attore romano Edoardo Pesce (David di Donatello per Dogman di Garrone).

La pellicola vuole dunque raccontare 20 anni di vita di Sordi dal 1937 al 1957.

Un film che vuole ricordare la straordinaria vitalità di Sordi, il suo immenso talento, la sottile ironia, l’artista e l’uomo, tra difetti e virtù. Il 27 febbraio 2003, partecipando ai funerali di Alberto Sordi, Ettore Scola disse: “Sordi non ci ha mai permesso di essere tristi”.

Foto: Wikipedia